Home Sport Wrestling
Categorie:

Wrestling

di DANILO SANGUINETI È una soddisfazione tornare a far volare gli stracci (e i coraggiosi che ci sono dentro) a Rapallo. Nella stagione nella quale si gareggia, si corre, ci…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

Il lupo cattivo, la principessa in pericolo, il pericolo oscuro e tremendo, il campione che ammazza il drago. Il wrestling e Vladimir Propp. Che non è un un antagonista steso da Ray Mysterio con la celeberrima mossa ‘Six One Nine’, ma uno studioso russo che ottanta anni fa aveva preconizzato questa disciplina sospesa tra rappresentazione teatrale e sport, spettacolo popolare che ha l’una e l’altra miscelati in una combinazione di finzione e realtà. Una interpretazione dei ludi gladiatori un po’ fanciullesca, un po’ caciarona, che richiede notevole bravura ginnica più capacità di portare colpi tremendi e di incassarne di devastanti senza subire, almeno in apparenza, conseguenze severe.

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail