Home Sport Motori
Categorie:

Motori

di DANILO SANGUINETI Sotto con le derapate! La Scuderia Sport Favale 07 sta vivendo un momento di eccezionale fervore. In questa estate ’21 i driver della Val Fontanabuona si sono…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

di DANILO SANGUINETI Gira la chiave, romba il motor, torna la bella vita del conduttor. Di auto, naturalmente, pilota e spesso proprietario del bolide. C’è qualcosa di eroico nell’assemblare e…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

di DANILO SANGUINETI Non è solo la Vespa 50 ad avere le ali sotto i piedi. Anche una Fiat 127 moddata può regalarti sensazioni e soddisfazioni tali da farti raggiungere…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

di DANILO SANGUINETI Santo Stefano e il Lanterna ce l’hanno insegnato che tornare a competere su strada non è vietato. A fine agosto la kermesse avetana ha ridotto le ore…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

di DANILO SANGUINETI Sole e motori. Il rombo dei carri di fuoco che torna a rimbombare per le balze ed i sentieri della Alta Val d’Aveto. Per una volta infrangere…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail

Controsterzo, derapata, cambio veloce, traiettoria impossibile per sorpassare il rivale o difendere il primato. È una vera pacchia per chi ha il rombo del motore come colonna sonora dei suoi sogni pensare che a Carasco c’è una pista che per estensione e difficoltà non ha rivali nella zona e pochi in tutta la regione.

Il Circuito Kart Carasco è una roccaforte del cartismo italiano. Magari non ci sarà il futuro Schumacher tra le decine di ragazzini che ogni fine settimana affollano le curve paraboliche e non, sistemate nel verde tra Caperana e Rivarola di Carasco in via Piani Nuovi, dove si forma il fiume Entella, ma potrebbe esserci un possibile ‘pro’ del comunque affascinante mondo dei Go-Kart. In ogni caso la strada per arrivare a sedersi su una monoposto da competizione passa quasi sempre obbligatoriamente per il Kart…

0 commento
FacebookTwitterLinkedinWhatsappTelegramEmail