Home Sport Nuova presidenza per la Lega Navale Italiana sezione di Chiavari e Lavagna: tocca a Monica Corte guidare il gruppo per i prossimi tre anni

Nuova presidenza per la Lega Navale Italiana sezione di Chiavari e Lavagna: tocca a Monica Corte guidare il gruppo per i prossimi tre anni

da Alberto Bruzzone

di DANILO SANGUINETI

Che i maschi debbano dare spazio all’altra metà del cielo nello sport come in ogni altro settore della umana attività è acclarato, oltre che giusto. Che le donne si ponessero alla guida della ‘diligenza’ non era altrettanto pacifico. Eppure è quanto sta accadendo anche in discipline dove il gender gap era più marcato. Vedasi la vela e il canottaggio.

Per una volta il Tigullio si è messo all’avanguardia ed è la Lega Navale Italiana a dare l’ottimo esempio. Il mese scorso la sezione Chiavari-Lavagna della Lni ha eletto con stragrande maggioranza (sfiorata l’acclamazione), Monica Corte presidente per il prossimo triennio. La verità è che il curriculum e la storia personale della signora Corte è tale che l’avrebbe imposta anche se fosse di estrazione aliena.

“Presso la sede della sezione, al box 51 del Porto Turistico di Chiavari Ammiraglio Gatti si sono riuniti il Direttivo uscente e i soci per svolgere le votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo, del Collegio Revisori dei Conti e del Collegio dei Probiviri per il 2022-2025 come da lettera di convocazione ai soci. È stata eletta Presidente della sezione Monica Corte con voti 44 su 52 votanti. Le articolazioni delle cariche consiliari elette sono: Vicepresidente e Consigliere allo Sport Ferdinando ‘Ditto’ Galletti, che si occuperà anche della Cultura del mare, Tesoriera Enrica Bertini, referente Fiv (Federazione Italiana Vela) per la sezione. Segretario di sezione Fausto Ladavas. Rapporti con le Istituzioni Federico Bianchi. Comunicazione e digitalizzazione Enrico Pibiri. Vela paralimpica e vela sociale Umberto Verna con Delega all’Ambiente. Canottaggio con Delega al Palio Remiero Susanna Nicolini, referente in Consiglio per FICSF (Federazione Italiana Canoa Sedile Fisso). Sicurezza Giorgio Costa. Organo collegiale dei Probiviri: Presidente Valia Galdi, Delegata Liguria Hansa Class, Antonio Gattarello, e Ruggero ‘Jerry’ Novara. Organo collegiale dei Revisori dei Conti: Presidente Adriana Di Pietro, Massimiliano Poggini, Enrico Begalli”.

Il profilo della nuova presidente (nella foto a destra) occupa diversi fogli A4. Laurea classica in Filosofia a indirizzo psico-pedagogico Magna cum Laude presso l’Università di Genova e Tesi sperimentale in Psicologia Cognitiva al CNR di Pisa, ha studi complementari in Economia e Gestione delle Imprese. Filosofa, progettista, free lance editoriale, membro dell’AIF Associazione Italiana Formatori, esperta in strategie, tecniche e progettazione del percorso formativo. Project Manager e referente per lo sviluppo di numerose attività, nel 2012 importa il concetto di benessere psico-fisico all’interno del comparto nautico in un workshop in collaborazione con Studio Asia e nel 2013 presenta al 53° Salone Nautico internazionale di Genova il progetto ‘Benessere & Nautica – My SPA dalla macro alla micro SPA’ un modello innovativo di studio e condivisione di competenze che vede coinvolti quattro settori eccellenti del Made in Italy e raccoglie il patrocinio di Ucina Confindustria Nautica, CNA Genova Unione Benessere e Sanità, PLEF Planet Life Foundation Economy, Ce.SI. Lodinnova.

Consulente e facilitatore di relazioni, collabora con alcune tra le più innovative e creative realtà aziendali contemporanee creando opportunità trasversali al concetto di well-being e spaziando dalla moda all’architettura alla nautica. È stata partner di O.N.T. Operatori Nautici Tigullio, Seatec, Studio Asia, Gruppo perMARE, Istituto Marangoni con cui ha collaborato alcuni anni nella realizzazione e nel coordinamento di corsi e progetti benessere tra cui spicca nell’anno 2013 il Talent Project Water Drop. Collaboratore editoriale per testate nel settore benessere/olismo ha partecipato come relatore a numerosi seminari e congressi.

Attenta al sociale, è stata Consigliere alla Cultura & Comunicazione della sezione di Chiavari-Lavagna nel triennio 2019-2022 e ne ha creato l’Ufficio Stampa territoriale. Sotto la sua guida la tradizionale Rassegna culturale Uomini & Navi, ciclo di incontri sull’uomo e il mare promosso dalla L.N.I. Chiavari – Lavagna con il patrocinio del Comune di Chiavari Assessorato alla Cultura e con la partecipazione di Marina Chiavari, cambia formula a causa della pandemia, ma non la sostanza. ‘Sbarca’ infatti su altri canali: non più incontri dal vivo (a causa delle restrizioni Covid) ma in televisione (Entella Tv) e sui social Facebook e YouTube (Lega Navale ed Entella Tv) per riprendere poi in presenza con la collaborazione dei giovani dell’Istituto Caboto di Chiavari. Ha illuminato di rosa, per la prima volta dalla nascita della sezione nel 1908, la sede al box 51 al Porto Turistico di Chiavari, in omaggio all’8 Marzo Festa delle Donne, proprio mentre l’atleta di punta della squadra agonistica paralimpica, Valia Galdi, veniva chiamata, prima ed unica donna, ad allenarsi con la nazionale. Fiocco in banda e remi in alto per le signore della vela e del canottaggio, sempre più protagoniste.

Ti potrebbe interessare anche