Home Eventi Week end con il mercatino agroalimentare ‘Tipicamente Chiavari’ organizzato da Confesercenti Genova. C’è anche una visita guidata alle chiese cittadine

Week end con il mercatino agroalimentare ‘Tipicamente Chiavari’ organizzato da Confesercenti Genova. C’è anche una visita guidata alle chiese cittadine

da Mainetti

Nuovo appuntamento, sabato 30 e domenica 31 luglio, con ‘Tipicamente Chiavari’, il mercatino agroalimentare organizzato ogni ultimo weekend del mese da Confesercenti Genova, con il patrocinio del Comune di Chiavari: lungo via Rivarola, come sempre, troveranno posto i tanti banchi di prodotti enogastronomici a chilometro zero e indicazione geografica protetta che esaltano le tipicità liguri e delle altre regioni italiane.

Inoltre nella mattinata di sabato, con ritrovo alle 9,45 davanti al Caffè Defilla, è prevista la visita guidata alle chiese di San Giovanni Battista e di San Giacomo di Rupinaro, realizzata in collaborazione con Federagit Confesercenti: San Giovanni, nel centro della città medievale, conserva opere di grandi artisti del barocco genovese. San Giacomo, che sorge lungo il percorso dell’antico pellegrinaggio per Santiago di Compostela, custodisce, a sua volta, tele ispirate alla vita e alla leggenda dell’apostolo Giacomo. Informazioni e prenotazioni al numero 010 2485129.

È ormai da un anno che il mercatino agroalimentare sotto i portici viene organizzato da Confesercenti Genova. Prima se ne occupava Totem Eventi e Comunicazione di Chiavari. Massimiliano Spigno, che è il presidente di Confesercenti, osserva: “Siamo orgogliosi di proseguire quest’avventura, che dimostra la bontà del progetto presentato e rappresenta una crescita per l’intera nostra struttura provinciale che ha, proprio nel Tigullio, un punto di forza”.

Il mercatino si svolge ogni ultimo fine settimana del mese ed è sempre accompagnato da un ricco programma di iniziative di contorno. “A fare la differenza in sede di aggiudicazione del bando – prosegue Spigno – è stata la nostra proposta di puntare sui prodotti d’eccellenza della nostra regione, a filiera corta e biologici, in possesso di certificazioni di qualità Doc e Igp, e di impreziosire ogni weekend con eventi collaterali che spaziano dalla musica al teatro, dalle degustazioni all’animazione per ragazzi, coinvolgendo anche il Civ Chiavari – Le Vie del Levante”.

Ti potrebbe interessare anche