Home SportGinnastica La Ginnastica Riboli si prepara per la grande festa di fine anno al Parco del Tigullio: ci saranno le iniziative sia della sezione artistica che di quella ritmica

La Ginnastica Riboli si prepara per la grande festa di fine anno al Parco del Tigullio: ci saranno le iniziative sia della sezione artistica che di quella ritmica

da Alberto Bruzzone

di DANILO SANGUINETI

Una festa dove se ne vedrà di ogni colore. Letteralmente perché questo sarà l’argomento dei due saggi-kermesse che si terranno domenica 19 giugno, a Lavagna. Eventi en plein air, senza limitazioni di partecipazione. Varranno come celebrazioni di una nuova partenza per la Ginnastica Riboli.

Non esiste scusa per mancare all’appuntamento conclusivo della stagione, momento di aggregazione per le tantissime iscritte alle due sezioni principali del sodalizio lavagnese, quella artistica e quella ritmica. Punto di riferimento non solo per il Levante, la Ginnastica Riboli in questi travagliati mesi ha prima tenuto botta e poi è tornata a crescere, con l’aumento vigoroso di praticanti, facendo leva anche sulle ragazzine della ritmica, considerata un tempo la sorella minore della disciplina regina degli sport per le più giovani e propedeutica a una marea di altre specializzazioni.

Le squadre del sodalizio lavagnese concludono una stagione vissuta ‘in progressione’: dalle caute ripartenze dello scorso ottobre passando per le limitazioni di dicembre, per finire con la felicità di aver ritrovato la pedana e le gare su scala nazionale. A Folgaria a fine maggio la squadra Allieve ha conquistato il settimo posto finale agli italiani di società. Un punto di partenza e non di arrivo perché le piccole lavagnesi nella prossima stagione non potranno che migliorare.

Nel frattempo saranno le ospiti di onore al primo dei due saggi di domenica. I dirigenti ricordano a tutti, genitori, atleti, simpatizzanti, l’appuntamento: “Siamo quasi giunti al termine di questo anno sportivo. Finalmente avremo la possibilità di festeggiare tutti insieme. La passione per questo sport è quella che ci ha tenuto uniti, e per l’occasione le nostre ragazze ci presenteranno una parte tecnica per mostrare tutti i progressi fatti in questi mesi. Concluderanno poi con uno spettacolo in cui ci racconteranno, in un viaggio fatto di colori, le emozioni che più hanno segnato questo lungo periodo. Il titolo? ‘I Colori delle emozioni’. Vi aspettiamo alle ore 17,30 al Parco Tigullio di Lavagna”.

In una ideale staffetta, all’artistica farà seguito la festa della ritmica. Anche i responsabili della sezione fanno un appello: “È stato un anno ricco di grandi soddisfazioni, sorrisi, medaglie, obiettivi raggiunti e sfiorati, nuove amicizie e soprattutto tanto amore per la nostra ginnastica ritmica. Qual è il modo migliore per festeggiare se non il nostro amato saggio? Ci vediamo alle ore 21 di domenica 19 giugno presso la palestra del Parco Tigullio finalmente a ‘ingresso libero’. Vi aspettiamo numerosi per scoprire quello che le nostre giovani atlete stanno da mesi preparando. La serata sarà divisa in due: un primo tempo dedicato alla tecnica della ginnastica ritmica e una parte coreografica che tratterà un tema estremamente attuale attraverso gli occhi innocenti dei bambini: La ‘guerra’ dei colori”.

Poi per molti scatterà il momento delle vacanze. Non per le istruttrici e i tecnici della Riboli. La sezione Artistica lancia la Baby Academy: “A partire dal 29 giugno, tutti i mercoledì un appuntamento dedicato alle più piccole. Baby Academy è un progetto che parte con l’obiettivo di formare giovani ginnaste attraverso un percorso tecnico e psicologico. L’invito è rivolto a tutte le bimbe nate negli anni 2012-13-14-15 che hanno già praticato attività agonistica o di base. È possibile prenotare un singolo allenamento oppure acquistare un abbonamento che comprende tutti i mercoledì dal 29 giugno al 27 luglio a un prezzo speciale. Per info, costi, orari e prenotazioni telefonare al 340 4743866”.

Continuando nella corsa parallela, il mese successivo toccherà alla sezione ritmica. “Dal 25 al 29 luglio ritorna ‘Ritmicando’, uno stage di ginnastica ritmica diretto e condotto dallo staff della Ginnastica Riboli, con la partecipazione della squadra agonistica neo-promossa in serie B. L’invito è rivolto a tutte le ginnaste del settore gold e silver, diversi gruppi di lavoro, gli argomenti saranno tantissimi e il divertimento è assicurato. Per info e prenotazioni si possono contattare i responsabili sulle pagine social della società oppure telefonare al 340 4743866”. Attivismo ed energia positiva, evidente la voglia di recuperare il tempo perduto senza colpa. Le stagioni non torneranno, l’entusiasmo sì.

Ti potrebbe interessare anche