Data: Marzo 7th, 2019

Calcio, Sport

Andrea Dagnino, il Principe riparte dal RivaSamba

Nascere principe e doversi adattare a vivere in una repubblica, spesso caciarona, spesso anarchica non è affatto semplice: Andrea Dagnino, giocatore e ora allenatore tra i più conosciuti nel Levante, venne soprannominato il Principe fin da quando mosse i primi passi nelle giovanili entelliane.Il ragazzino allevato da Gianni Comini e gli altri maestri che ancora oggi insegnano calcio nella Academy biancoceleste si dimostrò immediatamente di qualità tecniche e sapienza tattica superiori. Anche troppo bravo per la media dei suoi coetanei.Serio, troppo serio forse, lo si diceva destinato a grandissime cose. Arriva a giocare nei professionisti ma un paio di infortuni nei momenti e passaggi chiave della carriera lo spingono di nuovo tra i dilettanti.

1 2