Mese: Gennaio, 2019

Uncategorized

Just How To Be Described As A Leader

Modest dimensions short article ought to have an adequate eye catching subject. It is exceedingly accountable and difficult job to compose a brief essay. You really should have a check list before you go into the exam about what errors you usually make. When you have a difficulty your paragraphs…

Pallavolo, Sport

Amis Admo, quando l’unione fa la vera forza

di DANILO SANGUINETI

L’Amis Admo è vittima del suo stesso successo? Siamo prossimi al decennale per la società scaturita dall’unione storica delle due principali realtà pallavolistiche di Chiavari e Lavagna. Un super club dalle dimensioni, per numero di tesserati, tecnici e dirigenti, inusitate per il Levante che è cresciuto in maniera costante. Una espansione che in un primo tempo aveva spaventato qualche rivale, in qualche occasione si era arrivati addirittura a parlare di monopolio. Fraintendimenti, forse un pizzico di invidia.

L’estate scorsa le notizie di un’intesa con il Volley Sestri Levante avevano fornito altri argomenti di discussione. Lo stop a illazioni e sospetti viene dato dalla parole non equivocabili del direttore tecnico dell’Amis Admo…

Approfondimento, Attualità

Viarengo: “Cultura a Chiavari? Prima del manager servono progetti”

di ALBERTO BRUZZONE Cultura a Chiavari e nel Tigullio: nel dibattito lanciato dal presidente dell’Ascom di Chiavari Giampaolo Roggero, attraverso ‘Piazza Levante’, interviene ora anche Giorgio ‘Getto’ Viarengo, ex candidato sindaco per il centrosinistra nel 2012, ex consigliere comunale ma soprattutto studioso molto apprezzato e stimato di storia e tradizioni locali,…

Attualità, editoriale

“In tempo de guera… ciù musse che tera”, ovvero delle ‘armi di distrazione di massa’ di Salvini e Di Maio

La tesi sostenuta in questo articolo è che Salvini e Di Maio siano molto più concentrati sulla propaganda che sul governo, ossessionati come sono dall’esito delle elezioni europee di maggio. A fronte di una situazione economica sempre più difficile, riteniamo che anziché occuparsi delle questioni fondamentali del Paese, i due vicepremier del governo stelloleghista raccontino balle e gettino fumo negli occhi degli italiani per coprire la loro incompetenza e la loro incapacità a governare in una situazione molto difficile e complessa. 

Come sempre, tutto nasce dell’economia. 

Infatti la congiuntura mondiale, dopo anni di discreta crescita (forte negli USA, non male in Cina), sta dando segnali di rallentamento, in molti casi anche marcato. 

Gli esperti ci ricordano che tale tendenza declinante è dovuta all’esistenza del ciclo economico; in altre parole, ad una fase espansiva dell’economia mondiale fa sempre seguito una fase di declino, e talvolta di recessione. 

È così anche questa volta, ma nella vicenda attuale si intrecciano e pesano anche questioni specifiche, economiche e politiche, che hanno avuto e certamente avranno un effetto negativo sull’andamento dell’economia mondiale. 

1 2 3 6