l’editoriale
  • Gli antisemiti in Parlamento. Una bruttissima pagina per la politica
    Perché il Parlamento italiano, nella sua Commissione Affari Esteri, ha ospitato il diplomatico iraniano Alizera Bigdali? Bigdali è membro dell’Institute for Political and International Studies, che nel 2006 organizzò a Teheran la famosa Conferenza Internazionale in cui l’Iran negò l’Olocausto e attaccò pesantemente Israele. Nell’audizione alla Camera, Alizera Bigdali ha testualmente dichiarato: “Israele ha un ruolo distruttivo nella nostra regione. Israele è un Paese che ha occupato la Palestina e con la guerra vuole mantenere la sua esistenza. Israele è una falsificazione, non è una cosa vera, originale. Nella nostra zona ci sono stati molti errori, il primo è stato la creazione di Israele”. Sempre la Camera dei deputati ha recentemente ospitato anche Morteza Jami, vice presidente del sopraddetto Istituto che nega l’Olocausto. Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera è Marta Grande (M5S), che alle rimostranze di molti deputati di diversi orientamenti politici ha risposto imbarazzata che le audizioni sono fatte per sentire le opinioni di tutti e che la condanna dell’Olocausto è fuori discussione. Ancora una volta gli esponenti di M5S mostrano, nella migliore delle ipotesi, tutta la loro impreparazione ed incompetenza. leggi

IN PRIMO PIANO

AZIENDE IN VETRINA

DESIGN WEEK

START-UP IN PIAZZA

LA PIAZZA RICORDA

RACCONTI DALLA PIAZZA

Sport

Calcio, Sport

Entella, l’insopportabile attesa di una società umiliata

'Io ero tra color che sono sospesi'. Servirebbe Dante per far comprendere il paradosso nel quale da quattro mesi è precipitata l’Entella. Come l’Olandese Volante o - per farci capire anche dai più giovani - come Capitan Barbossa in 'I Pirati dei Caraibi', il presidente Gozzi e la sua ciurma paiono condannati senza colpa a vagare per i mari, tempestosi, del calcio italiano, senza termine, senza bussola, senza un dio dei venti che si impietosisca. Da mercoledì 19 settembre, ossia da quando la sentenza del Collegio di Garanzia ha stabilito che la penalizzazione del Cesena - per illeciti amministrativi in serie - debba essere retrodatata alla stagione 17/18, la società del presidente Gozzi è formalmente reintegrata in Serie B. Che la sentenza sia finalmente arrivata dopo che in altri due gradi di giudizio sportivo...
Calcio, Sport

Villaggio Calcio, il gruppo dove nessuno resta indietro

Definire il Villaggio Calcio una società di puro settore giovanile è esatto solo se l’accento cade sul primo aggettivo: puro perché il club che festeggia il quattordicesimo anniversario da quando è tornato a dedicarsi esclusivamente ai ragazzi, nel rispetto dell’ideale di don Nando Negri. Proprio nella settimana che prelude a grandissime novità per la figura del fondatore del Villaggio del Ragazzo (terminato il processo diocesano per la sua beatificazione, le carte passano al Vaticano, si attende la proclamazione) si presenta al pubblico una delle sezioni più attive tra quelle alla base della holding del volontariato e della beneficenza di straordinario e sempre crescente successo. Il presidente della Asd Villaggio Calcio Massimo Maiolino fa il riassunto della festa di sabato 13...
Rugby, Sport

Pro Recco rugby, parola d’ordine: riconferma

‘Liberate gli squali!’ Nel mare magno della serie A 2018-2019 di rugby si sono nuovamente tuffati i ragazzi della Tossini Pro Recco. La prima giornata non ha portato punti eppure ha lo stesso consolidato alcune certezze: sconfitti 27-25 a Grugliasco dal Cus Torino, i biancocelesti di mister McLean sono egualmente tornati con due punti avendo perso il massimo punteggio e il bonus offensivo subendo una meta all’ultimo secondo. Una preziosa lezione che verrà utilissima quando le vittorie saranno indispensabili. Per il momento a tenere su di corda i ragazzi del Carlo Androne il ricordo della presentazione in perfetto stile ‘ruggers‘: poche formalità, tante pacche sulle spalle e una valanga di sorrisi. Sabato 13 ottobre nella sala consiliare del municipio c’erano solo...
Segnalaci i problemi

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003).
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa privacy*
Accetto

Spazio Scuole
Il Mio Comune
Il ricordo